Senato delle autonomie, federalismo e riforma dell’ordinamento locale

16 ottobre 2013 | Pubblicato in: home
In allegato gli atti del convegno nazionale di Legautonomie
“Il superamento del bicameralismo paritario e la configurazione di una seconda camera come espressione delle autonomie territoriali costituisce anche un”esigenza diventata oramai imprescindibile per arginare il crescente contenzioso dinanzi alla Corte Costituzionale”.

Lo sottolinea il presidente di Legautonomie e sindaco di Pisa Marco Filippeschi durante il convegno su ”Senato delle autonomie/federalismo e riforma dell”ordinamento locale”, che si è svolto questa mattina a Roma, al Tempio di Adriano.
Sono intervenuti anche: Gaetano Quagliariello, Ministro per le Riforme Costituzionali; Luciano Violante, Membro della Commissione per le Riforme Costituzionali; Antonio Misiani, responsabile federalismo fiscale Legautonomie e membro della commissione bilancio della Camera; Stefano Ceccanti, Membro della Commissione per le Riforme Costituzionali; Beniamino Caravita di Toritto, Membro della Commissione per le Riforme Costituzionali; Alberto Zanardi, Commissione tecnica paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale, oltre a numerosi amministratori locali.
In allegato la relazione del presidente Filippeschi, l’intervento e le slide del prof. Alberto Zanardi, della Commissione paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale, l’intervento di Francesca Ferroni, dottore di ricerca in Stato e persona negli ordinamenti giuridici dell’Università degli Studi di Bologna eil programma dell’evento.

Elenco Allegati