La riforma delle autonomie locali. Una priorità nell’agenda del nuovo Governo

30 aprile 2013 | Pubblicato in: News

La legge di stabilità del 2013 (L. 228/2012) e in primis l’attribuzione ai Comuni dell’IMU sulle abitazioni; la sospensione del “riordino” delle Province; le questioni legate al “Patto di stabilità”; le responsabilità gestionali di Comuni, Province e Regioni attribuibili agli Amministratorii; le misure per il rafforzamento dei controlli esterni ed interni e per l’attuazione del pareggio di bilancio per una maggiore responsabilità contabile degli Enti locali.
Queste alcune delle priorità dell’azione del nuovo Governo sulle quali Giorgio Lovili, revisore dei conti, già segretario generale della Provincia di Cremona, in un documento che alleghiamo, fa un’accurata analisi.

Elenco Allegati