Debiti PA, 40 miliardi in 12 mesi. Da domani al via i pagamenti

8 aprile 2013 | Pubblicato in: News
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge in 13 articoli che dà immediatamente il via al pagamento dei debiti commerciali scaduti della pubblica amministrazione.
“Il decreto approvato dal Consiglio – si legge nella nota del CdM – sblocca da subito i pagamenti di debiti commerciali delle PA verso imprese, cooperative e professionisti per un importo di 40 miliardi, che verranno erogati nell’arco dei prossimi dodici mesi. (…)
Il tutto senza sforare il vincolo del 3% imposto dal Patto di stabilità e crescita che potrebbe mettere a rischio l’Italia di sanzioni europee, come richiesto dalle Risoluzioni adottate dalle due Camere il 2 aprile. Al decreto – prosegue la nota – infatti si accompagna una serie di misure precauzionali per contenere la spesa entro il limite di 40 miliardi e non superare così il limite “precauzionale” del 2,9%. A tal fine è previsto che a settembre venga effettuato un monitoraggio mirato che, in caso di superamento del limite, consenta al Ministro dell’economia e delle finanze di adottare per tempo le necessarie misure per la rimodulazione delle spese”.