Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2011

19 settembre 2012 | Pubblicato in: News

Sono in Aula alla Camera i provvedimenti recanti rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2011 (C5324) e disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2012 (C5325). La Commissione bilancio, infatti, ha concluso l’esame con l’approvazione di alcune modifiche al ddl assestamento.

 

E’ stato soppresso, tra l’altro, l’articolo 3, seguendo il parere della Commissione affari esteri, così da ripristinare una disposizione contenuta nelle leggi di bilancio degli ultimi anni, al fine di consentire di spendere effettivamente le risorse destinate alla cooperazione allo sviluppo internazionale.

 

Alte modifiche riguardano spostamenti di fondi:

– nello stato di previsione del Ministero degli affari esteri: + 646.000 vanno all’integrazione europea;

– nello stato di previsione del Ministero dell’interno: + 3.150.000 vanno alla missione Immigrazione, accoglienza e garanzia dei diritti, programma: 5.1. Garanzia dei diritti e interventi per lo sviluppo della coesione sociale.

 

La Commissione in una precedente seduta ha concluso anche l’audizione del Presidente della Corte dei conti, Luigi Giampaolino, già avviata a luglio. Favorevoli le relazioni delle Commissioni finanze, ambiente e lavoro.

Elenco Allegati