Province, via libera CdM al taglio: se ne ‘salvano’ solo 43

23 luglio 2012 | Pubblicato in: News

Il Consiglio dei Ministri nella seduta di venerdì 20 luglio ha definito i criteri per il riordino delle province – dimensione territoriale e popolazione residente – previsti dal decreto sulla spending review. In base ai criteri approvati, i nuovi enti dovranno avere almeno 350mila abitanti ed estendersi su una superficie territoriale non inferiore ai 2500 chilometri quadrati. Sulla base dei criteri di riordino le Province salve sono 43 su un totale di 110.
In allegato il comunicato del Cdm del 20 luglio 2012.

Elenco Allegati