Riordino della Protezione Civile, esame alla Camera

30 maggio 2012 | Pubblicato in: News
Le Commissioni riunite affari costituzionali e ambiente della Camera hanno avviato l‟esame del decreto-legge per il riordino della Protezione civile, il d.l. n.59/2012.
 
Il provvedimento è volto a restituire alla funzione di protezione civile la sua tradizionale connotazione, assegnando allo stato di emergenza precisi ambiti temporali – di regola sessanta giorni, prorogabili per altri quaranta – compatibili con tale stato ed impedendo che l’oggetto della normativa di emergenza ricomprenda fattispecie non attinenti all’organizzazione ed allo svolgimento di servizi di soccorso ed assistenza. Il provvedimento reca una nuova disciplina per il finanziamento delle emergenze, che è volta a superare le criticità determinate dalla pronuncia della Consulta che ha inciso sulla disciplina di carattere finanziario introdotta dal decreto legge n. 225/2010.

Elenco Allegati