Legautonomie mette in rete i Comuni sciolti per mafia dal 1991

24 ottobre 2011 | Pubblicato in: News

Legautonomie Calabria ha promosso la pubblicazione sul Web di una aggiornata banca dati che descrive il fenomeno delle amministrazioni locali “chiuse per mafia”, dal 1991 ad oggi. Dalla condivisione delle informazioni un’occasione per capire il problema e ridurre il deficit informativo di molti cittadini.

In allegato pubblichiamo un articolo tratto dall’ultimo numero di “Guida agli Enti Locali” che approfondisce la ricerca realizzata dall’associazione.

Elenco Allegati