Pareggio di bilancio in Costituzione dal 2014

14 settembre 2011 | Pubblicato in: News

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera a due novità costituzionali: il principio del pareggio di bilancio a partire dal 2014 e l’abolizione delle province.

Le norme che impongono il pareggio di bilancio con legge Costituzionale entreranno in vigore a decorrere dall’esercizio finanziario 2014. È quanto prevede l’articolo 4 del ddl costituzionale sul pareggio.

Il testo prevede la modifica di tre articoli della Carta: non solo l’articolo 81, che fino ad oggi prevedeva l’obbligo di copertura delle leggi, ma anche l’articolo 53, sulla contribuzione dei cittadini, e il 119, sul federalismo fiscale.

Elenco Allegati